Articoli

La Gran Bretagna solleva la questione dell'attacco a Camp Liberty con il Primo Ministro iracheno

Il responsabile del Foreign Office, il ministro Tobias Ellwood MP 

CNRI – Il Regno Unito ha condannato fermamente l'attacco missilistico della scorsa settimana contro i membri disarmati e indifesi del principale gruppo di opposizione iraniano, il PMOI (MEK), a Camp Liberty in Iraq, che ha provocato la morte di 24 residenti e il ferimento di altre decine.

Leggi tutto...

Il Sen. John McCain sollecita Kerry ad occuparsi dell'attacco a Camp Liberty

Il Senatore degli Stati Uniti John McCain (Rep.-AZ), Presidente del Comitato Servizi Armati del Senato, mercoledì ha inviato una lettera al Segretario di Stato americano John Kerry nella quale ha espresso la sua profonda preoccupazione per l'attacco del 29 Ottobre contro i membri dell'opposizione iraniana, l'Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano (PMOI o MEK) a Camp Liberty, in Iraq, che ha ucciso 24 residenti e ne ha feriti altre decine.

Leggi tutto...

Video: Una giovane dissidente denuncia le violazioni dei diritti umani in Iran

CNRI – La dissidente iraniana Shaqayeq Azimi, 22 anni, i cui genitori sono stati arrestati il mese scorso in Iran dal regime fondamentalista per il loro appoggio al principale gruppo di opposizione iraniano, l'Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano, PMOI (Mujahedin-e Khalq, MEK), ha reso la sua testimonianza di fronte ai parlamentari francesi sulla vergognosa situazione dei diritti umani in Iran da quando ha assunto la carica di presidente del regime Hassan Rouhani.

Leggi tutto...

Fatemeh Abbasi, membro del PMOI ha perso la vita a Camp Liberty

CNRI – Fatemeh Abbasi, un'anziana madre di Camp Liberty, in Iraq, che aveva lavorato nella Resistenza Iraniana negli ultimi 34 anni, martedì è deceduta nell'infermeria del campo.

Leggi tutto...

5 giorni dopo l'attacco il governo iracheno impedisce l'arrivo del cibo e del carburante a Camp Liberty

Camp Liberty sotto forte attacco – No. 15

In concomitanza con l'attacco missilistico, sono ormai 5 giorni che il Governo dell'Iraq vieta l'arrivo del cibo e del carburante al campo e vieta lo scarico dei liquami

Leggi tutto...

Appello a USA, UE e ONU perché prendano misure pratiche per proteggere i rifugiati iraniani a Camp Liberty, in Iraq

European Iraqi Freedom Association

Comunicato Stampa – 1° Novembre 2015 - Appello a USA, UE e ONU perché prendano misure pratiche per proteggere i rifugiati iraniani a Camp Liberty, in Iraq

Leggi tutto...

Hassan Nour-Ali è il 24° martire dell'attacco missilistico a Camp Liberty

Attacco a Camp Liberty – No. 14

Il membro del PMOI (MEK) Hassan Nour-Ali, ferito il 29 Ottobre durante il criminale attacco a Camp Liberty, è morto il 2 Novembre in ospedale per le ferite riportate. E' il 24° martire dell'attacco mortale compiuto a Camp Liberty.

Leggi tutto...

France Libertés condanna l'attacco a Camp Liberty

CNRI – L'organizzazione francese per i diritti umani France Libertés, lunedì ha condannato il mortale attacco missilistico sferrato contro i membri del principale gruppo di opposizione iraniano, l'Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano (PMOI o MEK) a Camp Liberty in Iraq.

Leggi tutto...

“Il suo immobilismo rende l'ONU complice del massacro a Camp Liberty” – l'ex-inviato per i diritti umani

CNRI – “Con il suo immobilismo le Nazioni Unite sono complici dell'omicidio di due dozzine di dissidenti iraniani, morti durante l'attacco missilistico terroristico della scorsa settimana a Camp Liberty in Iraq”, ha detto il capo dell'ufficio diritti umani dell'ONU in Iraq.

Leggi tutto...

Video: I membri del PMOI a Camp Liberty chiedono la protezione dell'ONU

CNRI – Centinaia di membri del principale movimento di opposizione iraniano, il PMOI (MEK) a Camp Liberty, in Iraq, hanno tenuto una manifestazione per esprimere la loro rabbia dopo il mortale attacco missilistico sferrato la scorsa settimana contro il campo e per protestare contro il Governo degli Stati Uniti e le Nazioni Unite che non sono riusciti a garantire la loro sicurezza.

Leggi tutto...

Iran - Commemorazione dei martiri dell’attacco missilistico a Camp Liberty – Parigi - Auvers-sur-Oise:

Maryam Rajavi: “Il regime iraniano non può evitare di essere rovesciato commettendo crimini contro l’umanità a Liberty. Gli Stati Uniti e l’ONU devono abbandonare questo comportamento irresponsabile e rispettare i loro impegni per la sicurezza di Liberty”

Leggi tutto...