Articoli

Iran: Maryam Rajavi ammonisce l'Occidente per le concessioni ai mullah iraniani nei colloqui sul nucleare

Maryam Rajavi, Presidente eletta del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana, sabato 8 Novembre 2014 ha detto che il regime iraniano continua la sua corsa alle armi nucleari che considerano garanti della sua sopravvivenza.

Leggi tutto...

Dacia Maraini presenta il libro sulle donne iraniane incarcerate

PISA Editoria abruzzese ancora in rilievo nei festival nazionali. Sabato 8 novembre, la scrittrice Dacia Maraini presenterà il libro di Puoran Najafi e Hengameh Hajhassan “Non si può incatenare il sole” edito dall’abruzzese Menabò al Pisa Book Festival 

Leggi tutto...

Iran: Il Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana rivela nuovi dettagli sul programma del regime iraniano sulle armi nucleari

Il regime iraniano ha costruito delle camere esplosive, utilizzate in particolare per gli esplosivi ad alto impatto, nell'ambito del suo programma sulle armi nucleari, ha rivelato venerdì a Washington l'Ufficio di Rappresentanza negli Stati Uniti del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana ( CNRI ).

Leggi tutto...

Camp Liberty: gli agenti iracheni ostacolano il ricovero in ospedale di sei pazienti, due dei quali con gravi problemi agli occhi

L'ingresso del carburante a Liberty impedito per la quarta settimana di seguito

Mercoledì 5 Novembre le forze irachene hanno ostacolato il ricovero di quattro pazienti all'ospedale di Baghdad. Due di questi fanno parte di quei 53 che aspettano da mesi di essere operati agli occhi, ma ogni volta le forze irachene hanno impedito il loro viaggio a Baghdad.

Leggi tutto...

Iraq: 36 parlamentari chiedono all'ONU di agire e di porre fine all'assedio contro gli iraniani a Camp Liberty

CNRI – Un gruppo di 36 membri del Consiglio dei Rappresentanti dell'Iraq hanno chiesto all'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani di “chiedere decisamente” al Governo dell'Iraq di rimuovere l'assedio su Camp Liberty che ospita i membri dell'opposizione iraniana in Iraq.

Leggi tutto...

L'Iran è tra gli ultimi al mondo per l'uguaglianza tra i sessi

I sostenitori della Resistenza Iraniana protestano contro le aggressioni con l'acido organizzate dal regime contro le donne

Leggi tutto...

Iran - Iraq: Il numero dei morti provocati dal blocco sanitario ad Ashraf e Campo Liberty è arrivato a 22

Farideh Vanaee, residente di Camp Liberty e malata terminale di cancro a cui era stato negato il libero accesso ai servizi sanitari, è deceduta in Albania

Farideh Vanaee, residente di Camp Liberty, è morta mercoledì 5 Novembre 2014 dopo essere stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico in un ospedale in Albania. E' il 22° malato che perde la vita a causa del disumano blocco sanitario imposto ad Ashraf e Camp Liberty.

Leggi tutto...

Iran - Iraq, Camp Liberty: molti residenti rischiano la cecità a causa del blocco sanitario

Appello a Stati Uniti, Nazioni Unite e organismi in difesa dei diritti umani e dei rifugiati per porre fine al blocco sanitario

Il tirannico blocco sanitario a Camp Liberty e il divieto di ricovero in ospedale per i pazienti, hanno aggravato le malattie dei residenti rendendole incurabili. Tra le vittime di questa situazione ve ne sono alcune che soffrono di gravi disturbi oculari e a cui sono state negate le cure per mesi a causa del deliberato ostruzionismo degli agenti iracheni. Se avessero ricevuto le cure necessarie allo stadio iniziale della loro malattia, questa non sarebbe divenuta tanto grave.

Leggi tutto...

Iran - Iraq: Le forze irachene ostacolano l'utilizzo dei muletti e l'arrivo del carburante a Campo Liberty

Sono  ormai più di 140 giorni che le forze irachene stanno impedendo ai residenti di Camp Liberty di usare i loro muletti, costringendoli a trasportare carichi pesanti a mano o sulle spalle. Tutto questo ha provocato gravi problemi ortopedici e forti dolori alla schiena e agli arti superiori dei residenti. Nonostante i numerosi reclami e la corrispondenza quotidiana dei residenti, l'UNAMI non ha preso nessun provvedimento efficace a questo riguardo.

Leggi tutto...

Iran - Maryam Rajavi: “Per combattere l'estremismo ci si deve basare su un Islam puro, tollerante e democratico”

Ad una conferenza parlamentare in occasione della fine del procedimento legale contro la Resistenza Iraniana in Francia

La crisi nella regione è causata dai crimini del regime iraniano in Iraq e Siria e finirà solo con la cacciata del regime iraniano

Martedì Maryam Rajavi, Presidente eletta della Resistenza Iraniana, ha affermato: “L'ISIS è il sottoprodotto dei crimini senza precedenti dei mullah in Iran, di Bashrar al-Assad in Siria, di Maliki in Iraq e delle loro politiche settarie contro una larga parte della popolazione di Iraq e Siria”.

Leggi tutto...

Iran - iraq: Misure repressive e provocatorie degli agenti iracheni a Liberty

Appello per la rimozione da Liberty degli agenti al comando della Forza Quds

Su ordine del regime iraniano, misure ostili e moleste continuano ancora ad essere applicate a Camp Liberty ad opera delle forze irachene e di elementi che, negli anni scorsi, sono stati direttamente coinvolti nei tre massacri ad Ashraf. Questi agenti prendono molti dei loro ordini direttamente dalla Forza Quds.

Leggi tutto...