ULTIMI ARTICOLI

L’Albania espelle quattro “terroristi”

Dopo il rinvio del vertice mondiale “Free Iran”, da tenersi ad Ashraf 3 il 23-24 luglio scorsi, a causa delle minacce e dei disegni...

Operazione anti-terrorismo per impedire a due agenti iraniani di entrare in Albania

Lo scorso 1 agosto, la televisione albanese “Top Channel” ha annunciato l'espulsione di due agenti iraniani dall'Albania dopo 72 ore di detenzione all'aeroporto di...

Iran: la presidenza di Ebrahim Raisi, un anno dopo

Un anno dopo che la Guida Suprema del regime iraniano ha insediato un assassino di massa incolto come presidente e ha consolidato il proprio...

Rinvio del Vertice mondiale dell’Iran libero ad Ashraf 3

Vertice mondiale dell'Iran libero, che si terrà il 23 e 24 luglio ad Ashraf 3, Albania, è rinviato a nuovo avviso su raccomandazione del...

Iran: 25 esecuzioni in 8 giorni

Il regime annuncia amputazioni di mani e più esecuzioni Il regime iraniano prosegue con le esecuzioni criminali per creare terrore e intimidazione in una società...

Alcune personalità statunitensi non possono trascorrere le vacanze in Iran, poiché il regime li...

Con una mossa assolutamente ridicola, la teocrazia al potere iraniana ha aggiornato la sua lista nera di personalità statunitensi che hanno sostenuto il movimento...

La condanna di Hamid Noury: primo passo sulla via della piena giustizia

Dopo 92 sessioni e 33 mesi di manifestazioni da parte di iraniani amanti della libertà, un tribunale di Stoccolma, in Svezia, ha condannato Hamid...

Il messaggio della signora Rajavi alla manifestazione degli iraniani a Bruxelles contro il vergognoso...

Trattare con il regime per gli ostaggi non è un passo avanti, ma cento passi indietro, e ogni cittadino europeo e americano in Iran...

La radice delle recenti regole e azioni misogine del regime iraniano

Negli ultimi anni, i diritti delle donne sono diventati la sfida morale più importante in tutto il mondo. La brutalità inflitta a tante donne...

Ammissione compromettente da parte del membro della Commissione della morte di Teheran

Nayeri, capo della commissione della morte di Teheran nel massacro del 1988: Se non fosse stato per la fermezza dell'Imam, non avremmo mantenuto la...