• English
  • French
  • Deutch
  • Italian
  • Arab
  • Spanish
  • Albanian
  • Last Modified: Giovedì 25 Aprile 2019, 18:09:53.

L'ONU renderà noti i nomi dei sospettati di crimini di guerra in Siria

Bambini siriani uccisi dagli attacchi chimici di Assad

Gli investigatori delle Nazioni Unite sui crimini di guerra, intendono rendere noti i nomi dei sospetti coinvolti nei quattro anni di guerra in Siria e trovare nuove vie per assicurarli alla giustizia.

Iran: brutale esecuzione di due fratelli prigionieri politici ad Orumiyeh

La Resistenza Iraniana chiede alla comunità internazionale di intraprendere un'azione immediate ed efficace

La Resistenza Iraniana condanna fermamente l'esecuzione di due fratelli prigionieri politici, Razgar (Habibullah) e Ali Afshari, di 26 e 34 anni, impiccati all'alba di giovedì 19 Febbraio ad Orumiyeh e porge le sue condoglianze ai familiari, al popolo del Kurdistan ed in particolare ai giovani combattenti di questa regione.

On.Ciccioli: il nucleo di partenza di tutta la vicenda del terrorismo e fondamentalismo islamico è l’Iran di Khomeini

Intervento dell’On. Carlo Ciccioli alla conferenza della resistenza iraniana contro il fondamentalismo islamico a Parigi.

Come prima cosa, come esponente politico del mio paese, voglio portare qui la solidarietà dell’Italia alla vostra assemblea. Soprattutto a questa comunità in esilio, dove tutti dimostrano grande coraggio, un grande spirito di sacrificio, una grande tenacia e uno spirito di resistenza che vi portano avanti da decenni.

Sen. Compagna: il discorso di Maryam Rajavi è un discorso molto importante che l’occidente farebbe bene a non accantonare

Intervento del Sen. Luigi Compagna alla conferenza della resistenza iraniana contro il fondamentalismo islamico a Parigi.

Presidente Maryam Rajavi, Cari Amici, 

la storia della Resistenza Iraniana è cominciata con la rivoluzione anti-monarchica. Il regime dello Shah era un regime crudele eppure, sulla base dell'esperienza storica, possiamo ben dire che il regime khomeinista ha saputo essere ancora più odioso e ancora più crudele nei confronti del suo popolo.

Copyright © 2018 CNRI - Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana. All Rights Reserved.
;