• English
  • French
  • Deutch
  • Italian
  • Arab
  • Spanish
  • Albanian
  • Last Modified: Martedì 03 Dicembre 2019, 08:25:53.

Iran - Iraq: 19° giorno di prigionia per Safar Zakery ( residente del Campo Liberty ) con il pretesto di un incidente sospetto

Il rapimento di un residente di Liberty – No. 3

Il giudice investigativo ha preso una scusa per prolungare la sua detenzione, favorendo il coinvolgimento dell'ambasciata del regime in questo caso. 

Il complotto contro i membri del PMOI a Camp Liberty portato avanti dal fascismo religioso al potere in Iran attraverso Faleh Fayad e i suoi agenti

Nucleare Iran - Maryam Rajavi: “Spaventati e sotto pressione i mullah, riluttanti, fanno un altro passo indietro verso l'amaro calice del veleno nucleare che saranno costretti a bere”

Una dichiarazione generica, senza l'approvazione ufficiale né la firma di Khamenei, non blocca la via alla bomba atomica

Proseguire i colloqui con il fascismo religioso al potere in Iran in un atmosfera di accondiscendenza non metterà al sicuro la regione e il mondo dalla minaccia della proliferazione nucleare

Rispettare le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell'ONU è l'unica via per impedire ai mullah di ottenere armi nucleari

Un poliziotto di Dubai arrestato per essere una spia del regime iraniano

La Corte Suprema Federale degli Emirati Arabi Uniti ha condannato un poliziotto di Dubai a tre anni di carcere per aver passato segreti di stato al regime iraniano in cambio di cure mediche scontate in un ospedale iraniano a Dubai, ha riferito “The National”.

Iraq - Iran: La detenzione illegale di un rifugiato iraniano di Camp Liberty è entrata nella terza settimana

I residenti di Camp Liberty protestano contro la detenzione illegale del rifugiato iraniano Safar Zakery

La Resistenza Iraniana chiede al Governo degli Stati Uniti, all'UNAMI e all'UNHCR, che molte volte si sono impegnati per iscritto a garantire il benessere e la sicurezza dei residenti, di prendere i provvedimenti necessari a porre fine a questo rapimento e ad assicurare l'immediato rilascio di Safar Zakery.

Iran: Dopo l'operazione “Decisive Storm”, Khamenei ordina l'aumento delle esecuzioni e un attacco missilistico contro Camp Liberty per controllare la situazione interna del paese

Khamenei, leader supremo del disumano regime dei mullah, temendo i contraccolpi dell'operazione “Decisive Storm” della coalizione araba contro l'occupazione dello Yemen dei mercenari del regime dei mullah, e per tenere sotto controllo la situazione interna ha, da un lato ordinato di aumentare le esecuzioni sia segrete che pubbliche e, dall'altro la sua forza terroristica Qods ha ordinato ai suoi mercenari di Asa'ib Ahl al-Haq di portare a termine un attacco missilistico contro Camp Liberty.

Copyright © 2018 CNRI - Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana. All Rights Reserved.
;