mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeComunicati StampaDiritti UmaniIran: i nomi di 12 martiri della rivolta

Iran: i nomi di 12 martiri della rivolta

Le proteste per l’acqua in Iran – No. 15
Domenica 25 luglio 2021, l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell’Iran (OMPI/MEK) ha pubblicato i nomi di 12 martiri della rivolta in Khuzestan e in altre città che si sono sollevate a sostegno del Khuzestan. Il numero effettivo dei martiri è maggiore. Quando le identità degli altri saranno state verificate, anch’esse saranno rese pubbliche.
I nomi di questi 12 martiri sono qui riportati.
1. Mostafa Naimawi, 30, di Shadegan, luogo di uccisione: Ahvaz, la data 16 luglio 2021.
2. Qassem Nasseri (Khozairi), 17, di Kut Abdollah luogo di uccisione: Kut Abdollah, la data, 17 luglio, 2021.
3. Mohammad Chenani, luogo di uccisione: Shush, la data 20 luglio 2021
4. Isa Baldi, 27, di Mahshahr, luogo di uccisione: Mahshahr, la data: 20 luglio 2021
3. 5. Mohammad Kroshat di Ahvaz, luogo di uccisione: Ahvaz (Shelang Abad), la data : 20 luglio 2021.
6. Omid Azar-Khosh 20, di Aligudarz, luogo di uccisione: 20 luglio 2021
7. Hadi Bahmani 17, di Susan village (Izeh), luogo di uccisione: Izeh, la data: 20 luglio 2021.
8. Farzad Farisat (Hamzeh Al-Farisawi) 24, luogo di uccisione: Ahvaz (Shelangabad), la data: 21 luglio 2021.
9. Meysam Ajrash (Akrash) 20, luogo di uccisione: Mahshahr (Taleghani town), la data: 21 luglio 2021.
10. Hamid Majdam (Jokari), luogo di uccisione: Chamran
11. Mohammad Abdollahi, luogo di uccisione: Izeh
12. Amir Mashari Ebadi e’ stato ferito e martirizzato in ospedale il 23 luglio 2021.

La resistenza iraniana esorta il Segretario Generale delle Nazioni Unite, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, l’Unione Europea e i suoi Stati membri a condannare questi crimini contro l’umanità e ad adottare le misure necessarie per affrontare un regime che commette crimini contro l’umanità da oltre quattro decenni. I dirigenti del regime devono essere assicurati alla giustizia e il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite deve avviare ogni azione necessaria a tal fine.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran (CNRI)
25 luglio 2021

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,594FollowersFollow
36,307FollowersFollow