venerdì, Maggio 27, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleI giovani rivoluzionari hanno assaltato il centro del saccheggio noto come "comitato...

I giovani rivoluzionari hanno assaltato il centro del saccheggio noto come “comitato di soccorso sotto la Guida di Khamenei” a Borujerd

Dehloran – La distruzione delle case dei più indigenti da parte delle forze repressive municipali e di sicurezza dello Stato – 17 dicembre 2020

I Target: la base dei Basij a Shahriar e il grande striscione di Khamenei

Giovedì 17 dicembre, in risposta alla distruzione delle case dei poveri e degli indigenti a Dehloran e Tabriz, i giovani rivoluzionari hanno preso di mira il centro di saccheggio dei mullah, noto come “Comitato di soccorso dell’Imam” a Boroujerd, e hanno dato fuoco al suo ingresso .

Allo stesso tempo, giovani ribelli hanno appiccato il fuoco all’ingresso della base Basij delle guardie rivoluzionarie a Shahriar.
I giovani hanno anche dato alle fiamme il grande striscione di Khamenei a Dorud.

Aver preso di mira i simboli della repressione e dei saccheggi dei mullah è stato accolto con favore dalla popolazione della regione.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza dell’Iran

20 Dicembre 2020

Borujerd – Imam Relief Committee, December 17, 2020

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,625FollowersFollow
38,040FollowersFollow