• English
  • French
  • Deutch
  • Italian
  • Arab
  • Spanish
  • Albanian
  • Last Modified: Martedì 03 Dicembre 2019, 08:25:53.

IRAN: RESISTENZA,SITI ATOMICI NASCOSTI IN GALLERIA A PARCHIN

UE CHIEDA SUBITO VISITA A PARCHIN INVECE DI NEGOZIAREUE CHIEDA SUBITO VISITA A PARCHIN INVECE DI NEGOZIARE

(ANSA) - ROMA, 20 APR - L'Iran nasconde siti atomici in una ''galleria lunga e profonda'', appositamente costruita a Parchin (sud-est di Teheran) dove l'uranio verrebbe arricchito con tecnologie laser.

La galleria e' a sua volta coperta da costruzioni per meglio occultarla. La notizia viene dal presidente della Commissione esteri del Consiglio Nazionale della rivoluzione iraniana(CNRI), Mohammad Mohdesin che ha invitato l'Unione europea a chiedere immediatamente a Teheran la possibilita' di una ispezione a Parchin. Basandosi su ''informazioni fondate ricevute dalla resistenza iraniana'', Mohdesin sostiene che l'Iran sta ''procedendo velocemente'' nell'attuazione di progetti per la produzione di plutonio.

In sostanza, denuncia il Cnri, ''il regime lontano dagli occhi dell'Aiea sta terminando la fabbrica di acqua pesante con cui produrre circa 10 kg di plutonio, utile per la bomba atomica, ogni anno''.

La nuova accusa all'Iran e' venuta da Roma dove nel corso di un convegno al quale hanno preso parte diversi parlamentari italiani, il Cnri ha nuovamente chiesto un impegno del Governo italiano affinche' sia rivista la decisione della Ue di inserire l'organizzazione dei Mojahedin del popolo nella lista delle organizzazioni terroristiche internazionali. Richiesta che gia'raccoglie ampi consensi nel mondo politico italiano come dimostra il fatto che abbiano firmato un documento in questo senso oltre 300 parlamentari di tutte le forze politiche.
(ANSA).
Copyright © 2018 CNRI - Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana. All Rights Reserved.
;
0
Shares