sabato, Agosto 8, 2020
Home Notizie Iran News Proteste in Iran: diciassettesimo giorno di rivolta per il cambio di regime

Proteste in Iran: diciassettesimo giorno di rivolta per il cambio di regime

IL CONTENUTO DI QUESTA PAGINA E’ AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ DELLE PROTESTE IN IRAN

L’Iran è stato scosso da proteste a livello nazionale per il cambio di regime nelle ultime due settimane. La rivolta nazionale si è estesa fino al suo diciassettesimo giorno consecutivo domenica 1 dicembre.

Teheran e altre città stanno assistendo a continue proteste mentre il popolo iraniano è aumentato per il cambio di regime in almeno 187 città in tutto il paese, con almeno 600 morti e oltre 4.000 persone ferite dalle forze oppressive di sicurezza del regime. I rapporti indicano anche che oltre 10.000 manifestanti sono stati arrestati.

I manifestanti chiedono il rovesciamento del regime iraniano, mirando al suo leader supremo Ali Khamenei, al presidente Hassan Rouhani e alle guardie rivoluzionarie (IRGC) come fonte di corruzione, problemi economici e sociali e mancanza di libertà e diritti fondamentali.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLA Rivolta:

Numero delle città insorte: 187

Numero dei martiri: almeno 600

Numero dei feriti: oltre 4.000

Numero dei detenuti: più di 10.000

FOLLOW NCRI

71,045FansLike
1,396FollowersFollow
34,574FollowersFollow